Diorama

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit luptatem accusantium doloremque laudanti.

Follow Me On Instagram
Search

ERRE Technology Group ed il Mercato del Vending: Venditalia 2018

IoT incontra le macchine per la distribuzione automatica.

L’Italia è in posizione di leadership nel mercato della distribuzione automatica (vending), un comparto che genera oltre 1,8 miliardi di fatturato con 5 miliardi di consumazioni erogate.

L’edizione 2018 di Venditalia, fiera italiana dedicata al mercato del Vending, è stata la ventesima, segnale chiaro del crescente interesse per questo settore. Ernesto Piloni, il presidente della manifestazione, ha riassunto i notevoli traguardi raggiunti dalla fiera con i seguenti numeri: 300 espositori provenienti da 22 paesi, 14.000 mq di stand espositivi ed un’affluenza di 20.000 persone nei 4 giorni di fiera.

ERRE Technology Group, attiva con svariati progetti nello sviluppo di prodotto e processo nella distribuzione automatica, ha visitato Venditalia per incontrare i propri Clienti ed ottenere conferma di quali siano, a livello internazionale, gli ambiti tecnici di maggior investimento nel settore. La conferma non si è fatta attendere: Industria 4.0 e IoT (Internet of Things) sono gli ambiti che stanno attraendo i maggiori investimenti e nei quali si sono evidenziati i maggiori sviluppi tecnici.

 

Internet of Things nella Distribuzione Automatica: lo stato attuale di sviluppo

Svariati produttori di macchinari per la distribuzione automatica hanno intuito il grande potenziale offerto dalla connessione funzionale dei loro prodotti, ad oggi soprattutto per quanto riguarda operazioni di controllo, aggiornamento e manutenzione predittiva. Alcuni produttori hanno già applicato questa nuova tecnologia, basata sulla connettività bi-direzionale dei macchinari di nuova generazione che dialogano, attraverso internet, con un server proprietario dedicato. Questa connessione permette al macchinario di fornire dati telemetrici e ricevere aggiornamenti software.

Sempre nello stesso ambito di ampliamento funzionale, alcune piccole e medie aziende hanno presentato dei pacchetti tecnologici mirati all’aggiornamento del parco macchine esistente, quindi più interessanti per le società di gestione e distribuzione.

Si sono visti inoltre alcuni prototipi, ancora in fase embrionale di sviluppo, di macchinari nei quali il pannello frontale è stato sostituito da un grande monitor in grado di proiettare qualunque filmato. Questi prototipi hanno suscitato un grande interesse da parte del team di ERRE Technology Group: é dall’inizio del 2018 che sta lavorando sullo sviluppo di una nuova architettura funzionale e tecnica per le macchine connesse, la quale, una volta applicata, permetterà alle macchine per il vending di raggiungere una nuova dimensione in termini di funzionalità e ritorni.

 

Il sistema IoT di ERRE Technology Group per il Vending

La nostra Direzione Tecnica, forte di numerosi progetti svolti nell’ambito dell’interfaccia uomo macchina (HMI) e di una conoscenza interna del mercato dei macchinari vending (acquisita fornendo supporto ad alcuni fra i più importanti gruppi del settore), ha intuito il grande potenziale che l’applicazione della tecnologia IoT potrebbe costituire per l’evoluzione di questo mercato.

A seguito di questa intuizione, ERRE Technology Group ha creato un team interno di tecnici con costituito da esperti di HMI ed elettronica che, in oltre sei mesi di lavoro, si è adoperato per creare un sistema IoT dedicato al mercato del Vending.

Il risultato è costituito da un’architettura di sistema che va oltre l’integrazione di semplici funzionalità, grazie al quale è possibile migliorare l’esperienza cliente ed aprire nuovi canali pubblicitari, quindi incassi, aumentando considerevolmente gli utili derivanti dalla gestione di un parco macchine.

Il sistema è costituito da una piattaforma cloud, un’applicazione mobile ed un sistema integrato a bordo delle macchine per la distribuzione. Fra le funzionalità offerte dal nostro sistema proprietario, ricordiamo:

  • Interfaccia per la comunicazione dei dati e sviluppo della diagnostica sulla vending machine
  • Backend per lo sviluppo del database, la gestione della sicurezza dei dati e la loro conservazione
  • Applicazioni web per la gestione della pubblicità, l’analisi di mercato e l’analisi di A/B test sui prodotti
  • Applicazioni mobile per migliorare la customer experience del consumatore e la sua fidelizzazione

In questo percorso ERRE Technology Group collabora con l’Università IULM che, da sempre attiva sui temi della gestione della customer experience e della digitalizzazione, guarda con crescente interesse agli sviluppi del mercato delle smart vending basate su tecnologie IoT.

 

Adriano, ERRE Technology Group
Share